Idee e tendenze per la casa: autunno 2020

E da oggi è autunno!

Ogni nuova stagione è un'occasione per ridefinirsi e riorganizzarsi decidendo cosa resta e cosa cambia, non solo nella propria vita e nel proprio armadio ma anche all'interno delle proprie case.

Il 2020 è stato un anno che ci ha fatto vivere più intensamente le nostre case e ha fatto nascere l'esigenza e il desiderio di apportare alcuni cambiamenti per renderla più pratica e accogliente.

Dopo aver goduto in piena libertà (finalmente!) dell'estate è arrivato il momento di prepararci per l'esperienza autunnale. E mentre finora il nostro focus è stato rivolto agli spazi esterni, questo autunno si rivela la stagione migliore per ridefinire i nostri spazi interni con maggior consapevolezza.

Si dice che l'autunno sia la primavera dell'inverno. Una stagione particolarmente romantica che ci regala una tavolozza di colori caldi e profumi avvolgenti. Vediamo insieme quali sono le tendenze dell'interior design per l'autunno 2020 per quanto riguarda i colori, i tessuti, il design e la decorazione.


Tavolozza"

Colori 

L'autunno 2020 vede come protagonisti i colori della terra che ci accompagnano alla fredda stagione invernale, creando quell'aura rilassante e accogliente. Parliamo quindi di marrone e tonalità bruciate, ma non solo, troviamo anche i verdi desaturati e i bluastri. Le tinte predilette per l'autunno 2020 sono il caramello, il cannella e il verde oliva.


Arredo velluto

Home decor

Parliamo di tessuti: il velluto è ancora di gran moda in questo 2020 con l'obiettivo di rendere più ricche e lussuose le nostre case. In particolare, troviamo il velluto su sedie, divani e poltrone ma anche nelle carte da parati, conferendo una consistenza più materica alle pareti.

Sempre in tema di parati, possiamo dire che le fantasie fiorate di proporzioni extra-large siano diventate fondamentali per conferire carattere all'ambiente senza esagerare.

Carta da parati
Scozzese

Quest'anno approdano in maniera insolita nell'home decor le fantasie scozzesi, soprattutto in quei piccoli accessori come cuscini e plaid.

È di gran moda anche l'utilizzo dei metalli nei complementi d'arredo, in particolare l'oro, il bronzo e il metallo brunito che troviamo nelle gambe delle sedie e in alcuni profili dei complementi d'arredo. 

Metallo
Vasi teste

E se pensavamo che le fantasie scozzesi fossero la tendenza più stravagante di questo 2020, non abbiamo fatto i conti con quest'altra stramba novità: riproduzioni di statue antiche, della Grecia, riproposte come oggetti decorativi e porta vasi. C'è da dire che nel giusto contesto possono creare un'aura artistica lussuosa e raffinata nello stesso tempo.


Design

L'home concept post-lockdown tiene conto di due valori fondamentali: spazio e praticità. Quest'anno abbiamo scoperto lo smart working, ecco perchè le proposte dell'interior design prevedono una riorganizzazione degli spazi per creare postazioni di home office.

home office 1
home office 3
home office 2

Per quanto riguarda lo spazio, tornano in voga gli arredi che si trasformano e gli arredi a scomparsa: pareti che diventano letti, tavolini da salotto che diventano tavoli da pranzo, e consolle allungabili. In un attimo, con un piccolo gesto, la stanza si trasforma e l'ingombro si riduce per fare posto all'area home gym o all'area balletti tik tok con tutta la famiglia.

Letto a scomparsa
Tavolo consolle
Tavolo tavolino

In questo autunno 2020 aboliamo anche gli spigoli, ci muoviamo nelle nostre case con maggior fruibilità guadagnando spazio, rendendo sofisticato e dinamico l'ambiente grazie a linee curve ed elementi stondati che ricordiamo essere un remake degli anni '80.

Poltrona

photo by Pinterest


Marketing immobiliare

Anche il settore immobiliare ha subito una rivoluzione, non solo perché le case con giardino o terrazzo sono aumentate di valore, ma anche perché si è risvegliata la voglia di cambiare casa. E anche l'home staging terrà conto delle esigenze nate nel 2020:

- puntando ancora di più sull'allestimento minimal che rende gli ambienti più ampi; 

- ponendo l'accento sulle aree studio/lavoro allestendole;

- lavorando su tutti quegli anonimi balconi rendendoli un'estensione accogliente della casa anche nelle stagioni più fredde. 

In questo travagliato 2020 è cambiato il concetto di "casa" e il marketing immobiliare ne deve tener conto.

Il tuo annuncio immobiliare ha questi colori e questi elementi? Se non li hai, scrivimi e te li porto io! 😉